amazon fresh

Amazon Fresh approda a Milano

Se c’è una cosa che non si può certo negare alla Amazon è che, in quanto a innovazione ed espansione territoriale, la ditta americana non si ferma mai.

Era già nell’aria da qualche mese, ma ora è un dato di fatto: con oggi l’azienda di Jeff Besos introduce in Italia una nuova categoria di prodotti che si chiama Amazon Fresh. Questa categoria include prodotti alimentari freschi e va a completare la preesistente offerta di Amazon Prime Now. Per il momento il servizio è attivo solo a Milano.

A partire da oggi, quindi, i milanesi potranno vedersi recapitare frutta e verdura fresche direttamente al piano e a qualsiasi ora della giornata nella finestra temporale che va dalle 8:00 e le 24:00, 7 giorni su 7.

Sono trenta i prodotti Amazon Fresh che vanno a sommarsi ai circa venti mila prodotti che sino ad oggi erano già disponibili su Amazon Prime Now. Tali prodotti «rendono ancora più ampia e variegata l’offerta di prodotti Prime Now, rispondendo sempre più all’esigenza dei clienti di ricevere a casa i prodotti per la spesa quotidiana», ha dichiarato Mariangela Marseglia, direttore europeo di Prime Now.

Tutti i milanesi interessati possono quindi sin da ora scaricare l’applicazione Prime Now per Android o Apple con la quale collegarsi al portale della casa americana e verificare se il CAP in cui risiedono è uno dei 34 che sono coperti dal servizio.  Per i CAP raggiunti da questo servizio, Amazon Fresh offre “spedizione in 1 ora” al costo di 6,90 Euro e spedizioni gratuite in una finestra temporale di due ore. Come per il resto dell’offerta Prime Now, l’importo minimo di ogni ordine è di 19Euro.

Foto:  amish.patel CC / (BY-ND)