carenza vitamina d sintomi

Una semplice formula per calcolare il peso ideale: la formula del dott. G.J. Hamwi

Mentre l’indice di massa corporea è principalmente utilizzato per determinare il rischio di sviluppare malattie croniche, esiste un’altra formula comunemente utilizzata per determinare il peso ideale partendo dall’altezza e dalla corporatura della persona. Stiamo parlano della formula Hamwi.

Nel 1964 il dottor GJ Hamwi presento alla comunità scientifica una ricerca cui introdusse questa semplice formula che è stata poi ripresa ed utilizzata da migliaia di ricercatori e medici in tutto il mondo.

Tuttoggi prestigiose università (come ad esempio l’Università di Washington) raccomandano l’utilizzo di questa formula per calcolare il peso corporeo ideale.

Essendo di provenienza anglosassone la formula originale di Hamwi viene calcolata utilizzando i pollici ed i piedi come unità di misura dell’altezza e le libre per i pesi.

(Per chi non fosse familiare con pollici, peidi e libre basti ricordare che 1 piede equivale a circa 30,48 cm. Una libra equivale a circa 0,45 Kg, mentre un pollice equivale a circa 2,54 centimetri).

Calcolo del peso ideale

Donne

Il peso di riferimento di una donna alta 5 piedi (152,7 cm) è di 100 libre (45Kg). Per ogni ulteriore pollice (2,54 cm) di altezza della persona andranno aggiunte altre 5 libre (2,25 kg) al peso di riferimento.

Allo stesso modo, chi è più basso di 5 piedi dovrà sottrarre 5 libre per ogni pollice di altezza al di sotto dei 5 piedi.

Il calcolo del peso di riferimento è solo il primo passo per la determinazione del peso ideale. Il secondo è quello di valutare la corporatura (minuta, normale, grossa) delle persona interessata. Per far questo sarà sufficiente misurare il polso.

Il polso di una persona di corporatura media misura all’incirca 6 pollici (15,42 cm). Per le persone di corporatura normale il peso di riferimento appena calcolato corrisponde al peso ideale.

Nel caso di persone il cui polso misura meno di 6 pollici, al peso calcolato sopra va ridotto di un 10%. Viceversa, il peso ideale delle persone di coporatura robusta viene calcolato aggiungendo un 10% al peso di riferimento.

Uomini

Il peso di riferimento di un uomo alto 5 piedi (152,7 cm) è di 106 libre (47,7Kg). Per ogni ulteriore pollice (2,54 cm) di altezza della persona andranno aggiunte altre 6 libre (2,7 kg) al peso di riferimento.

Allo stesso modo, chi è più basso di 5 piedi dovrà sottrarre 6 libre per ogni pollice di altezza al di sotto dei 5 piedi.

Il calcolo del peso di riferimento è solo il primo passo per la determinazione del peso ideale. Il secondo è quello di valutare la corporatura (minuta, normale, grossa) delle persona interessata. Per far questo sarà sufficiente misurare il polso.

Il polso di un uomo di corporatura media misura all’incirca 7 pollici (17,78 cm). Per le persone di corporatura normale il peso di riferimento appena calcolato corrisponde al peso ideale.

Nel caso di persone il cui polso misura meno di 7 pollici, al peso calcolato sopra va ridotto di un 10%. Viceversa, il peso ideale delle persone di coporatura robusta viene calcolato aggiungendo un 10% al peso di riferimento.