ome Perdere peso partendo dalle buone abitudini

Come Perdere peso partendo dalle buone abitudini

Mancano ormai pochi mesi alla temuta prova costume, e se avete deciso di non sembrare delle balenottere spiaggiate forse perdere qualche chilo in più non è poi una soluzione cosi tanto sbagliata.

Se volete perdere peso, ma non avete nessuna voglia ne’ tempo per andare da un nutrizionista non vi resta che seguire questi consigli.

Per prima cosa, bisogna precisare che ognuno di noi reagisce in maniera diversa ad una dieta ipocalorica, in quanto si tratta di modificare il proprio regime alimentare e l’introito calorico, quindi queste sane abitudini dovranno esser mantenute nel tempo se il vostro intento e perdere 5 kg in un mese.

Quali alimenti evitare e come sostituirli

  • zucchero: preferite il miele o la stevia;
  • sale:  al suo posto potete usare spezie o succo di limone;
  • snack e merendine industriali: Frutta o merende integrali biologici
  • formaggi freschi o stagionati: formaggi light a basso tenore di grassi
  • cioccolata, crema, panna, ect: Si al cioccolato extra fondente
  • salse pronte (maionese, mostarda, …): Salse prodotte con verdure fresche di stagione
  • carne rossa: carni bianche e pesce
  • alcolici e bevande zuccherate: succhi di frutta o centrifugati
  • fritture

A colazione dimenticate cioccolata, dolci, merendine e zuccheri vari. Scegliamo del latte scremato, povero di grassi,  30 gr di cereali una fettina di pane,  un frutto di stagione.

metà mattina, è importante fare uno spuntino per accelerare il metabolismo. Via libera a yogurt magro, frutta. Se vi trovate fuori, fate uno spuntino con delle barrette proteiche fatte in casa.

pranzo potrete concederti 60 grammi di pasta o riso. Attenzione ai condimenti, usate poco condimento non sughi pronti e un solo cucchiaio di olio extravergine di oliva al giorno. Il secondo deve essere altrettanto leggero, optate per della verdura  come finocchi e carote preferendo la  cottura al vapore o al forno o insalate condite con un pizzico di sale.

A metà pomeriggio concediamoci uno yogurt greco bianco, o dei fiocchi così da aumentare l’apporto proteico.

A cena consumiamo un secondo di carne o pesce e un contorno abbondante a base di ortaggi di stagione, cotte o al forno.

Per perdere peso non basta seguire solo la dieta ma occorre praticare  esercizio fisico per mantenere il peso forma nel tempo. La corsa è l’attività più idonea per perdere peso. E’ consigliato fare jogging almeno 2 volte alla settimana, o se non la corsa non vi entusiasma, fate delle lunghe passeggiate di circa 60 minuti a passo veloce, lasciando tra una sessione e l’altra dei giorni di riposo per riprendere il tono muscolare.

È importante inoltre non saltare mai i pasti per evitare di accumulare i grassi, ma attenersi ai 2 pasti principali più gli spuntini durante la giornata, per non arrivare affamati quando ci si siede a tavola.